Fotovoltaico


Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito essenzialmente da più moduli fotovoltaici, che sfruttano l’energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico, da un inverter, e da quadri e cavi elettrici.

Perchè è conviente installare un impianto fotovoltaico?

Un impianto fotovoltaico ti consente di produrre energia elettrica dal sole sfruttando lo spazio disponibile sul tetto di casa o su un proprio terreno contiguo, e utilizzando la corrente elettrica prodotta per il proprio fabbisogno energetico. Per questa ragione un’importante punto di partenza per un adeguato dimensionamento dell’impianto fotovoltaico è certamente la bolletta elettrica bimestrale, ovvero i nostri consumi elettrici. L’impianto fotovoltaico ti permette infatti di ridurre sensibilmente o addirittura azzerare la tua bolletta alleggerendo il bilancio familiare.

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l’energia solare in energia elettrica. Esso è composto essenzialmente da:

  • moduli o pannelli fotovoltaici;
  • inverter, che trasforma la corrente continua generata dai moduli in corrente alternata;
  • quadri elettrici e cavi di collegamento.

I moduli sono costituiti da celle in materiale semiconduttore, il più utilizzato dei quali è il silicio cristallino. Essi rappresentano la parte attiva del sistema perché convertono la radiazione solare in energia elettrica.

Gli impianti fotovoltaici sono generalmente suddivisi in tre grandi tipologie:

  • impianti “grid-connect”: sono impianti connessi ad una rete elettrica di distribuzione esistente (es. Enel);
  • impianti “ad isola” (detti anche “stand-alone”): non sono connessi ad alcuna rete di distribuzione (es. baite o rifugi di montagna), per cui sfruttano direttamente sul posto l’energia elettrica prodotta e accumulata in un accumulatore di energia (batterie);
  • impianti “ibridi“: restano connessi alla rete elettrica di distribuzione, ma utilizzano principalmente l’energia solare, grazie all’accumulatore (batteria). Qualora l’accumulatore è scarico (ad esempio, dopo un lungo utilizzo notturno) una centralina predispone l’acquisizione di energia, collegando l’immobile alla rete elettrica per la fornitura.
I moduli fotovoltaici possono essere collocati su qualsiasi pertinenza di un immobile (tetto, facciata, terrazzo, ecc…) o su terreno.
Facendo riferimento soprattutto agli impianti residenziali (tetti fotovoltaici) e a moduli di silicio cristallino, un valore indicativo di occupazione di superficie è di circa 8-10 mq per kW di potenza nominale installata se i moduli sono installati in maniera complanare alle superfici di pertinenza di edifici. Occorre, invece uno spazio maggiore, circa 20-25 mq per kW, se l’impianto è installato su superfici piane (terrazze, terreni) e in più file successive su strutture inclinate.
Le condizioni ottimali di installazione in l’Italia sono:
  • esposizione a SUD (accettabile anche SUD-EST, SUD-OVEST, con ridotta perdita di produzione di circa 7-10%);
  • inclinazione dei moduli compresa fra 25°(latitudini più meridionali) e 35°(latitudini più settentrionali);
  • assenza di ostacoli in grado di creare ombreggiamento.

La produzione elettrica annua di un impianto fotovoltaico dipende da diversi fattori:

  • radiazione solare incidente sul sito d’installazione;
  • orientamento ed inclinazione della superficie dei moduli;
  • assenza/presenza di ombreggiamenti;
  • prestazioni tecniche dei componenti dell’impianto (moduli, inverter ed altre apparecchiature).
Quanta elettricità produce un impianto fotovoltaico in Italia?
Prendendo come riferimento un impianto da 1 kW di potenza nominale, con orientamento ed inclinazione ottimali ed assenza di ombreggiamento, è possibile stimare le seguenti producibilità annue massime:
  • Nord Italia: 1.000 – 1.100 kWh/anno
  • Centro Italia: 1.200 – 1.300 kWh/anno
  • Sud Italia: 1.400 – 1.500 kWh/anno

 

Per ulteriori informazioni o per un preventivo gratuito contatta PDI Impianti compilando il modulo qui in basso.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196/2003.